Il Giardino dei Grilli 2017 – XIX edizione

Martedì 2 maggio 2017, ore 20:45 – Sala Corelli del Teatro Alighieri L’Associazione Culturale Capit Ravenna, attraverso la rassegna Il Giardino dei Grilli, valorizza il rapporto di collaborazione fra Istituto Superiore di Studi Continua a leggere »

300 anni del Quartiere Darsena – dal 1700 al 1860, volume 1

L’opera fa parte di una serie di pubblicazioni atte a ripercorrere l’arco di tempo dal 1700 ai giorni nostri, promosso dal Centro Sociale La Quercia di Ravenna, per le Edizioni CAPIT di Continua a leggere »

Presentazione del libro “Le quattro sorelle Malaguti”

Venerdì 21 aprile alle ore 21:00, presso la sala della Cooperativa in via Cella 478 a S. Stefano, sarà presentato il volume “LE QUATTRO SORELLE MALAGUTI. STORIA DI UNA FAMIGLIA RAVENNATE”, di Maria Enrica Continua a leggere »

I piccioni di Campo Margherita – Ritroviamoci al Rasi

Dopo la parentesi al prestigioso Teatro Alighieri, Ritroviamoci al Rasi ritorna a casa per l’ultimo appuntamento della stagione 2016/2017. A calcare le assi del Teatro Rasi di Ravenna sarà la Compagnia Magazzino FS Continua a leggere »

Hermann Nitsch – La Crudeltà nell’Arte

Dal 15 aprile al 4 giugno la Galleria FaroArte di Marina di Ravenna presenterà Hermann Nitsch. La Crudeltà nell’Arte, retrospettiva dedicata ad uno dei più controversi interpreti dell’arte internazionale dalla seconda metà Continua a leggere »

 
    • La Capit è un Ente nazionale per il tempo libero e la promozione sociale e culturale, senza fini di lucro, che si riconosce nei valori di libertà, democrazia, partecipazione e solidarietà che discendono dal pensiero e dall’azione popolare. Strutturata su base territoriale, nel distretto delle tre province romagnole è organizzata in un unico Comitato con sede operativa a Ravenna.

      Capit Romagna, cui già aderiscono numerosi Circoli e Associazioni, soprattutto del territorio ravennate, è impegnata a estendere la base associativa anche nelle realtà locali del forlivese, del cesenate e del riminese, ampliando coerentemente la propria struttura organizzativa.
      Capit Romagna supporta i sodalizi aderenti e li coinvolge, secondo le rispettive peculiarità e finalità, in progetti di promozione della cultura, del tempo libero, dello spettacolo, del volontariato e dell’impegno sociale.