Privacy Policy

L’ereditè d’la pora Sunta – Ritroviamoci al Rasi

Il programma della rassegna Ritroviamoci al Rasi, organizzata dalla Capit in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna, prevede per domenica 16 dicembre alle ore 15,30 la commedia in dialetto Continua a leggere »

In volo col Pettirosso 2018 – presentazione dell’antologia

Venerdì 21 dicembre, alle ore 18:15, il gruppo culturale Amici del Pettirosso presenterà l’antologia In volo col Pettirosso 2018. Nell’occasione saranno proclamati i vincitori del Concorso Letterario Città di Ravenna 2018. La serata si Continua a leggere »

Ettore Panighi – Galleria FaroArte

Un protagonista della Romagna del dopoguerra Sabato 15 dicembre, alle ore 17, inaugura, presso la Galleria FaroArte di Marina di Ravenna, la mostra Ettore Panighi – un protagonista della Romagna del dopoguerra, Continua a leggere »

Sél e pevar – Ritroviamoci al Rasi

Domenica 9 dicembre il programma della rassegna Ritroviamoci al Rasi, organizzata dalla Capit in collaborazione con l’Assessorato alla cultura del Comune di Ravenna, propone la commedia Sél e Pevar tre atti brillanti Continua a leggere »

L’alleato lontano – Stati Uniti, Italia e Grande Guerra

Dalla prospettiva internazionale al caso ravennate (1917-1919) Sabato 24 novembre, dalle 9.30 alle 13.00, presso la sala Spadolini della Biblioteca di Storia Contemporanea Alfredo Oriani sarà ospitato il convegno L’alleato lontano – Continua a leggere »

 
    • La Capit è un Ente nazionale per il tempo libero e la promozione sociale e culturale, senza fini di lucro, che si riconosce nei valori di libertà, democrazia, partecipazione e solidarietà che discendono dal pensiero e dall’azione popolare. Strutturata su base territoriale, nel distretto delle tre province romagnole è organizzata in un unico Comitato con sede operativa a Ravenna.

      Capit Romagna, cui già aderiscono numerosi Circoli e Associazioni, soprattutto del territorio ravennate, è impegnata a estendere la base associativa anche nelle realtà locali del forlivese, del cesenate e del riminese, ampliando coerentemente la propria struttura organizzativa.
      Capit Romagna supporta i sodalizi aderenti e li coinvolge, secondo le rispettive peculiarità e finalità, in progetti di promozione della cultura, del tempo libero, dello spettacolo, del volontariato e dell’impegno sociale.