Privacy Policy

Tag Archives: Arte

Alla scoperta dell’arte coreana – laboratorio gratuito

Un’occasione unica

Nell’ambito della Mostra Italy-Korea, Art & Culture. Acknowledging the differences, Bomnamu Art Seoul ha in serbo un dono prezioso per la città di Ravenna. Domenica 4 novembre, in occasione della domenica gratis al museo, le giovani artiste Bo-Mi Kim, Mi-Sung Koh e Hae-Lin Park terranno un laboratorio di introduzione all’arte coreana, completamente gratuito, dedicato ai bambini.
Il workshop, che si terrà presso il Museo Nazionale di Ravenna, ci farà conoscere l’antica pittura Sagunja, con l’uso della carta tradizionale coreana e dell’inchiostro acquerellabile sumie. I partecipanti potranno, dopo averne appreso i significati e le tecniche principali, eseguire il proprio dipinto.

Acknowledging the differences: la mostra

La mostra Italy- Korea, Art & Culture. Acknowledging the differences è ospitata presso la sala della Tinazzara del Museo Nazionale di Ravenna fino al 25 novembre. Sono esposte le opere di otto artisti, quattro coreani e quattro italiani. Tradizioni, culture e approcci alla contemporaneità diversi si incontrano, per dare vita ad un dialogo nel linguaggio multiforme, ma al contempo universale, dell’arte.

Il Museo Nazionale di Ravenna

Tra le più antiche istituzioni culturali della città, il Museo Nazionale è un vero e proprio scrigno ricolmo di tesori. La Capit vi invita a cogliere l’opportunità di riscoprirlo, dedicando una domenica all’arte e alla cultura, per tutta la famiglia.

Il laboratorio, per bambini dai 7 anni, e l’ingresso al museo, nella giornata di domenica 4 novembre, sono gratuiti.
Prenotazione consigliata via e-mail e fino a esaurimento posti: 
[email protected]

I colori dei muri – Mostra fotografica

Sabato 3 novembre alle ore 17:00 inaugura, nello storico Palazzo Rasponi 2, la mostra I colori dei muri di Leonardo Casadei.

Il fotografo, dal 2005 ad oggi, ha compiuto una ricerca sui writer, gli artisti di strada, che con il colore combattono il grigiore delle città italiane. Un linguaggio veloce e diretto, per esprimere se stessi attraverso i colori dei muri.

Leonardo Casadei si avvicina alla fotografia all’inizio degli anni ottanta. Col tempo il bianco e nero degli inizi ha lasciato spazio al colore. Dal 2005 ha iniziato una ricerca sul graffitismo, che l’ha portato a raccogliere immagini in molte città italiane e a collaborare con numerose istituzioni culturali locali e nazionali.

La mostra, che si avvale dei Patrocini del Comune di Ravenna e della Regione Emilia-Romagna, è visitabile dal 3 al 18 novembre 2018, dal lunedì al sabato, ore 15:00 – 19:00

Arti figurative