Privacy Policy

Tag Archives: Dialetto romagnolo

Concorso Letterario Città di Ravenna 2019

L’Associazione Amici della Capit, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, bandisce il Concorso Letterario Città di Ravenna 2019. Giunto alla sua quarta edizione, si tratta di un concorso per opere inedite in lingua italiana o in dialetto romagnolo. E’ articolato in tre sezioni: poesia in lingua, poesia in dialetto romagnolo e racconti. La partecipazione al concorso è gratuita, per i soci Capit.

Per partecipare al Concorso Letterario Città di Ravenna 2019 le opere dovranno pervenire all’indirizzo di posta elettronica [email protected] entro il 31 agosto 2019. I lavori pervenuti saranno pubblicati nell’antologia In Volo col Pettirosso 2019.

Sono previsti premi per i primi tre classificati di ciascuna sezione, oltre a riconoscimenti ad opere ritenute particolarmente meritevoli. La presentazione pubblica dell’antologia e la premiazione dei vincitori avverranno entro il 20 dicembre, nel corso di una spumeggiante serata conviviale.

Il bando

Una dóna da sunzên – Ritroviamoci al Rasi

Domenica 17 febbraio 2019, alle ore 15:30, andrà in scena l’ultimo spettacolo della rassegna Ritroviamoci al Rasi. A calcare le assi del Teatro Rasi la Compagnia Piccolo Teatro Città di Ravenna, che nell’occasione debutterà con il proprio allestimento di Una dóna da sunzên. Lo spettacolo, tre atti comici Che fanno riflettere, è una delle più belle e amate commedie scritte da Bruno Gondoni. E’ considerata la Filumena Marturano del teatro romagnolo, e nasconde in sè non poche difficoltà sia nella messa in scena che nell’interpretazione. Questo pare non spaventare la compagnia ravennate, da decenni abituata a raccogliere questo genere di sfide, riscuotendo continui successi di pubblico e critica.
La regia è a cura di Giordano Pinza.

La rassegna

Sipario alle ore 15,30; biglietteria dalle ore 14,30.
Prezzi da 5,00 a 8,50 €.