Privacy Policy

Tag Archives: Ragazzi

Alla scoperta dell’arte coreana – laboratorio gratuito

Un’occasione unica

Nell’ambito della Mostra Italy-Korea, Art & Culture. Acknowledging the differences, Bomnamu Art Seoul ha in serbo un dono prezioso per la città di Ravenna. Domenica 4 novembre, in occasione della domenica gratis al museo, le giovani artiste Bo-Mi Kim, Mi-Sung Koh e Hae-Lin Park terranno un laboratorio di introduzione all’arte coreana, completamente gratuito, dedicato ai bambini.
Il workshop, che si terrà presso il Museo Nazionale di Ravenna, ci farà conoscere l’antica pittura Sagunja, con l’uso della carta tradizionale coreana e dell’inchiostro acquerellabile sumie. I partecipanti potranno, dopo averne appreso i significati e le tecniche principali, eseguire il proprio dipinto.

Acknowledging the differences: la mostra

La mostra Italy- Korea, Art & Culture. Acknowledging the differences è ospitata presso la sala della Tinazzara del Museo Nazionale di Ravenna fino al 25 novembre. Sono esposte le opere di otto artisti, quattro coreani e quattro italiani. Tradizioni, culture e approcci alla contemporaneità diversi si incontrano, per dare vita ad un dialogo nel linguaggio multiforme, ma al contempo universale, dell’arte.

Il Museo Nazionale di Ravenna

Tra le più antiche istituzioni culturali della città, il Museo Nazionale è un vero e proprio scrigno ricolmo di tesori. La Capit vi invita a cogliere l’opportunità di riscoprirlo, dedicando una domenica all’arte e alla cultura, per tutta la famiglia.

Il laboratorio, per bambini dai 7 anni, e l’ingresso al museo, nella giornata di domenica 4 novembre, sono gratuiti.
Prenotazione consigliata via e-mail e fino a esaurimento posti: 
[email protected]

GIOKIAMOAFARETEATRO autunno 2018 – KantieriTeatrali

Archiviate le vacanze estive, siamo pronti ad offrirvi nuovi ed interessanti corsi e laboratori per la stagione 2018 – 2019. GIOKIAMOAFARETEATRO autunno è la proposta della Capit e di KantieriTeatrali per i più piccoli. L’obiettivo è quello di offrire un primo avvicinamento al teatro, al quale i giovani, forti della loro immaginazione e spontaneità, sono naturalmente portati. Basato sulle tecniche del gioco e dell’ improvvisazione, attraverso esercizi di tecnica teatrale di base, si sperimenterà l’uso della recitazione sul palco, allestendo una breve performance, rappresentata durante la prova aperta di fine attività. Il laboratorio è condotto dal regista Alessandro Braga.

Il programma del corso

Ricordiamo che l’iscrizione sarà ritenuta valida solo al pagamento della quota di partecipazione.
Tutti i corsi e i laboratori sono riservati esclusivamente ai soci Capit. Chi non fosse già associato può farlo recandosi negli uffici di via Gradenigo 6.