Privacy Policy Mi mujèr vèdva - Ritroviamoci al Rasi | Capit Romagna

Mi mujèr vèdva – Ritroviamoci al Rasi

Mi mujèr vèdva

Nell’ambito della Rassegna Ritroviamoci al Rasi 2022/23, domenica 6 novembre alle ore 15.30 al Teatro Rasi di Ravenna (via di Roma, 39) la Compagnia dei Giovani di Chiusura Aps di Imola presenterà la commedia dialettale MI MUJÉR VÉDVA, tre atti di Lucchini e Palmerini, regia di Luciano Famè.

Mi mujèr vèdva

Una moglie innamorata del proprio marito e Nino,un marito innamorato della propria moglie.
Quale condizione più dolce e romantica si potrebbe desiderare… se non fosse che l’uomo che occupa il cuore di Lella non è l’attuale marito, di cui è comunque innamorata, ma quello defunto, il povero Fiffo. Povero Nino! Costretto a vivere un menage familiare di questo tipo, un “triangolo col morto”. La faccenda poi si complica con la comparsa di alcune figure emblematiche che allontanano ancora di più Lella dal marito. Tutto sembra andare a rotoli, ma Nino ha ancora un asso nella manica da giocarsi, per risolvere a suo favore la situazione e recuperare l’amore della moglie. Basterà?

Costo per singolo biglietto: intero € 9,00; ridotto € 8,00; soci Capit € 7,00.
I biglietti possono essere acquistati presso la biglietteria del Teatro la domenica un’ora prima dell’inizio degli spettacoli e il giovedì pomeriggio dalle 16,00 alle 18.00, oppure online sul sito www.vivaticket.it
La rassegna è promossa da Capit Ravenna in collaborazione con il Comune di Ravenna-Assessorato alla Cultura e l’adesione della BCC Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese.

Informazioni: Capit Ravenna tel. 0544 591715 dal lunedì al venerdì h. 9.00/12.30 [email protected]

Ritroviamoci al Rasi

I bigliettti (intero € 9,00; ridotto € 8,00; soci Capit € 7,00) possono essere acquistati alla biglietteria del teatro Rasi (tel. 0544 30227) un’ora prima dell’inizio dello spettacolo o in prevendita il giovedì dalle ore 16.00 alle 18.00, o sul sito www.vivaticket.it.